Assistere allo spoglio e’ un diritto sancito dalla Costituzione: fai anche tu Fiato sul collo!

Lo spoglio elettorale in Italia è pubblico, qualunque elettore può assistere allo scrutinio della propria sezione, in silenzio e senza intervenire.

In casi di necessità il Presidente di Seggio può chiedere l’allontanamento da parte della Forza Pubblica di chiunque ostacoli il corretto svolgimento delle operazioni elettorali.

scrutinio

PER TUTTI COLORO CHE NON HANNO DATO LA LORO DISPONIBILITA’ A FARE I RAPPRESENTANTI DI LISTA PER IL MOVIMENTO:

SE VOLETE, POTETE ANDARE NEL SEGGIO DOVE AVETE VOTATO E PRESENZIARE ALLO SPOGLIO!!!!

OVVIAMENTE PER LEGGE NON POTETE DIRE NIENTE, MA SAREBBE IMPORTANTE FARLO PER 2 MOTIVI:

1) SE SI SENTONO OSSERVATI SICURAMENTE POSSONO FARE MENO BROGLI

2) AVREMMO IN TEMPO REALE DEI DATI SUL VOTO PERCHE’ OGNUNO POTREBBE RIFERIRE I VOTI PER IL MOVIMENTO IN OGNI SEZIONE.

E’ giusto che ogni cittadino non rimanga impegnato per troppo tempo ma anche che possa tornare attivo nella vita politica del paese . Fiato sul collo !

Lucia Brugnoli

Candidata consigliere M5S Regione Veneto 2015

Annunci

Dedichiamo il nostro 8X1000 all’edilizia scolastica

8X1000EDILIZIASCOLASTICA

Grazie ad un emendamento alla Legge di Stabilità 2014 (legge n.147/2013 art. 1 comm.206) proposto dal MoVimento 5 Stelle, finalmente anche progetti e interventi sugli edifici scolastici saranno finanziabili tramite la destinazione della quota 8×1000 dell’IRPEF, creando nuove risorse per fronteggiare quella che è diventata una vera e propria emergenza nazionale.

Con la legge di stabilità 2014, nello specifico, è stata introdotta una quinta tipologia di beneficiari – l’edilizia scolastica, appunto – ai fini della ripartizione dell’8×1000 che si aggiunge ai quattro già previsti: fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione dei beni culturali.

Si tratta di interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento anti sismico ed efficientamento energetico del patrimonio edilizio scolastico, di proprietà dello Stato e degli enti territoriali.

La scelta per la determinazione per l’8×1000 all’edilizia scolastica potrà essere effettuata dal contribuente apponendo la propria firma sulla dichiarazione dei redditi in corrispondenza dell’Istituzione “Stato”.

Il MoVimento 5 Stelle vigilerà affinché il fondo venga ripartito correttamente tra tutte le finalità previste dalla legge e lavorerà affinché si promuova, almeno per quest’anno, l’utilizzo esclusivo per la finalità aggiunta grazie al nostro emendamento.

Questa, vogliamo ricordare, non è stata una vittoria solo per noi, è stata una vittoria per la collettività!

Lucia Brugnoli

Candidata alle regionali M5S e attista del gruppo 5 stelle di  San Pietro in Cariano

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.